• tel. 011 59 36 55
  • info@studiolegalericcio.it
Browsing Tag

‘interessi’

MUTUI – RICONDUCIBILITA’ DEGLI INTERESSI DI MORA NELL’ALVEO DELLA LEGGE ANTIUSURA  – Ordinanza Corte Cass. del 2210/2019

MUTUI – RICONDUCIBILITA’ DEGLI INTERESSI DI MORA NELL’ALVEO DELLA LEGGE ANTIUSURA – Ordinanza Corte Cass. del 2210/2019

Con ordinanza del 2210/2019 la Prima sezione della Cassazione ha demandato al primo presidente della Corte stessa la valutazione della sussistenza dei presupposti per l’invio della causa alle Sezioni Unite, al fine dell’approfondimento della questione riguardante la riconducibilità degli interessi di mora nell’alveo della legge antiusura. In punto sussiste infatti divergenza in dottrina ed in giurisprudenza. Nel prospettare dette divergenze,…

Read More
TRIBUNALE DI TORINO – Dott.ssa M. Massino, 10 maggio 2019 – Sentenza n. 2270/2019

TRIBUNALE DI TORINO – Dott.ssa M. Massino, 10 maggio 2019 – Sentenza n. 2270/2019

Con la sentenza in oggetto il Tribunale di Torino, in una causa patrocinata dal nostro studio legale, si è di nuovo pronunciato in ordine all’usurarietà dei finanziamenti con cessione del quinto dello stipendio per effetto della inclusione nel TEG dei costi relativi alla polizza CPI (Credit Protection Insurance). Il Tribunale ha ribadito la necessità di includere nel TEG le spese…

Read More
TAEG ERRATO PER MANCATO INSERIMENTO DEGLI ONERI ASSICURATIVI  – RICALCOLO INTERESSI AL TASSO BOT – Decisione dell’  ABF Collegio di Torino n. 25092/18 del  28/11/2018 (Ricorso presentato dallo Studio  Legale  Riccio)

TAEG ERRATO PER MANCATO INSERIMENTO DEGLI ONERI ASSICURATIVI – RICALCOLO INTERESSI AL TASSO BOT – Decisione dell’ ABF Collegio di Torino n. 25092/18 del 28/11/2018 (Ricorso presentato dallo Studio Legale Riccio)

Con la decisione in epigrafe l’Arbitro Bancario Finanziario, Collegio di Torino, ha accolto il ricorso di un consumatore il quale contestava all’intermediario finanziario la circostanza che il TAEG indicato nel contratto di finanziamento fosse errato. L’indicatore di costo del contratto era infatti sottostimato a causa della mancata inclusione dei costi sostenuti per la copertura assicurativa del credito contestualmente stipulata ….

Read More
Contratti di finanziamento – Consumatori  – TAEG errato – Nullità interessi – ABF Collegio di Coordinamento 8 giugno 2018 n. 12832

Contratti di finanziamento – Consumatori – TAEG errato – Nullità interessi – ABF Collegio di Coordinamento 8 giugno 2018 n. 12832

Il Collegio di Coordinamento dell’Arbitro Bancario e Finanziario è tornato a pronunciarsi sul tema dell’onere di trasparenza dei costi del contratto di finanziamento, il cui mancato assolvimento da parte degli intermediari finanziari comporta  l’applicazione dell’art. dell’art. 125-bis, co. 6 e 7 del TUB, ovvero il ricalcolo, a favore del cliente, degli interessi al tasso dei Buoni Ordinari del Tesoro. Nel…

Read More
MUTUI – FINANZIAMENTI – IL PREMIO DI ASSICURAZIONE PER IL RISCHIO FINANZIARIO DEVE ESSERE COMPUTATO AL FINE DELLA VERIFICA DELL’ USURARIETA’ DEL FINANZIAMENTO – Cassazione  Cassazione civile, sez. I, 16/04/2018,  n. 9298

MUTUI – FINANZIAMENTI – IL PREMIO DI ASSICURAZIONE PER IL RISCHIO FINANZIARIO DEVE ESSERE COMPUTATO AL FINE DELLA VERIFICA DELL’ USURARIETA’ DEL FINANZIAMENTO – Cassazione Cassazione civile, sez. I, 16/04/2018, n. 9298

La Corte di Cassazione, con la senza in commento, si è nuovamente pronunciata favorevolmente rispetto alla tesi secondo cui il premio di assicurazione relativo alla polizza sottoscritta dal mutuatario a protezione del credito debba essere computato nel calcolo del TEG. La Corte di appello di Milano aveva confermato la sentenza con cui il Tribunale di Busto Arsizio aveva dichiarato la…

Read More
NULLITA’ DEL FINANZIAMENTO PER OMESSA INDICAZIONE DELL ISC / TAEG

NULLITA’ DEL FINANZIAMENTO PER OMESSA INDICAZIONE DELL ISC / TAEG

In base alle norme sulla trasparenza bancaria gli intermediari finanziari devono indicare ai clienti, consumatori o no, il costo complessivo del finanziamento. attraverso l’inserimento nei contratti di un indicatore di costi, espresso con l’acronimo l’ISC o  TAEG (quest’ultimo relativo al credito al consumo). Il D.M. 8 luglio 1992 ha stabilito con quali modalità debba essere calcolato il TAEG [1]. L’omessa…

Read More

BANCHE, COME DIFENDERSI (ANATOCISMO E USURA)

  lo  Studio Legale Riccio si occupa da tempo di contenzioso bancario e finanziario nell’ interesse dei consumatori e delle aziende vittime di usura o di altre prassi contrattuali illecite. Le principali anomalie contrattuali oggetto di approfondimento e successivo contenzioso sono l’USURA,  l’ANATOCISMO degli interessi, i vizi di TRASPARENZA contrattuale, tali criticità possono riguardare : Mutui – Leasing Finanziamenti per…

Read More